Yard Press

buy
Select your Area (shipping included)
Continue X

Untitled

Alexander Binder

Untitled is the new book by German artist Alexander Binder (b.1976). Binder, self-taught photographer, with this new 200 pages volume continues his research on occult and symbolism. As usual, the reader has to complete this romantic and definitive detachment from reality that Binder use to create.
Throughout the volume the dark swallows and the light burns, each picture is part of a big incoherent and illogical drawing: the entire body of work seems to re-emerge from a past, teaching us nothing because there’s no historical or geographical data, we only know that probably we have to follow this atmospherical state. Again, Binder is trying to create something ancestral, esoteric, partly realistic but never real, and this time the big picture is deeply anti-narrative.

Untitled è il nuovo libro dell’artista tedesco Alexander Binder (1976). Binder, fotografo autodidatta, anche in questa pubblicazione continua la sua ricerca sull’occulto e il simbolismo fotografico e dovrà essere proprio il lettore, come al solito accade nella produzione di questo autore, a completare il romantico e allo stesso tempo definitivo distacco dalla realtà intrinseco in questo linguaggio fotografico. Lungo tutto il libro ogni immagine è parte di un disegno illogico, incoerente, e non essendo più presente alcun dato storico-geografico che possa dare una completa comprensibilità, l’intero corpo di lavoro sembra sì, riemergere da un passato, ma senza la possibilità di insegnarci qualcosa. Ancora una volta Binder è il costruttore di qualcosa di ancestrale, esoterico, realistico ma mai reale, e questa volta il quadro generale è profondamente anti-narrativo.

22x29cm
200 pages
Uncoated paper 80gr
Soft cover
Paperback twist-stitching
Offset
Limited edition 300 copies

30,00€

Shipping every wednesday
Spedizione settimanale ogni mercoledì